Ma quanto consuma davvero un'automobile?

  • By riccardo
  • Pubblicato 2 anni fa

Le dichiarazioni fornite dai costruttori di automobili non sono veritiere rispetto ai consumi reali su strada. Lo rivela l'ONG Transport and Environment nel suo rapporto Mind the gap: how carmakers manipulate official tests for fuel efficiency. I consumi reali di un'automobile sono anche del 30% maggiori rispetto quanto dichiarato dalle case automobilistiche. Il divario è anche maggiore per le automobili più potenti.

Il rapporto descrive i modi in cui le case automobilistiche modificano a loro vantaggio i dati che indicano i consumi di carburante sfruttando le falle dei test standardizzati obbligatori per legge:

  • Mappare le centraline elettroniche in modo da ottimizzare i consumi per il test; infatti, il test viene effettuato su dei rulli e non su strada.
  • Usare speciali lubrificanti che poi non vengono usati per le auto vendute.
  • Utilizzare pneumatici speciali che diminuiscono la resistenza all'avanzamento.
  • Aumentare la pressione degli pneumatici.
  • Utilizzare sempre marce alte per limitare i consumi.
  • Mettere nastro adesivo nelle fessure della carrozzeria (es. portiere) per ottimizzare l'aerodinamica.
  • Non utilizzare apparecchi che aumentano il consumo delle auto come l'aria condizionata o il navigatore satellitare.

Tutti questi accorgimenti che poco riflettono il reale utilizzo di un'automobile nella vita reale migliorano le performance dell'automobile; ma, come è facile immaginare, l'efficienza misurata durante il test non si traduce in efficienza reale sulle strade in termini di emissioni di CO2 e risparmio di carburante.

Nelle sue liste Topten utilizza i dati dichiarati dalle case che, se non altro, hanno il pregio di essere confrontabili tra di loro. Tuttavia, per ottenere valori maggiormente veritieri rispetto al reale consumo di carburante nella vita reale, vi consigliamo di aumentare del 20-30% i dati dei consumi di carburante e di emissioni di CO2.

Allegati

Prodotti in evidenza

  • LG F2J5WN3W
    • Classe di efficienza energetica: A+++
    • Consumo energetico annuale (kWh): 146
    • Indice di efficienza energetica (%): 38.7
    • Consumo di acqua per ciclo (l): 40.9
    • Consumo energetico per ciclo (kWh): 1.06
  • Philips LED
    • Classe di efficienza energetica: A++
    • Consumo energetico annuale (kWh): 7
    • Efficienza luminosa (lm/W): 115.1
    • Consumo (W): 7
  • HP LaserJet Pro MFP M26a
    • Indice di efficienza energetica (%): 43.5
    • Consumo energetico settimanale (kWh): 0.6
  • Miele WKH132 WPS
    • Classe di efficienza energetica: A+++
    • Consumo energetico annuale (kWh): 130
    • Indice di efficienza energetica (%): 27.3
    • Consumo di acqua per ciclo (l): 50
    • Consumo energetico per ciclo (kWh): 0.59
  • Hoover Xarion Pro XP71
    • Classe di efficienza energetica: A
    • Consumo energetico annuale in kWh: 27