Criteri di scelta per gli aspirapolvere

  • Criteri tecnici per la selezione degli aspirapolvere

Per entrare a far parte delle liste di Topten gli aspirapolvere devono rispettare i seguenti criteri tecnici:

  • Classe di efficienza energetica: A+ o A++
  • Classe di ri-emissione delle polveri: A
  • Classe di efficacia pulitura pavimenti: A
  • Classe di efficacia pulitura tappeti: C o migliore
  • Per i modelli con sacco: rumorosità massima 75 dB


  • Come li scegliamo?

Per dare una possibilità di scelta la più vasta possibile, abbiamo diviso i prodotti in 2 tipologie:

  • Aspirapolvere con sacco, che raccolgono la polvere aspirata all’interno di sacchi che vanno sostituiti periodicamente.
  • Aspirapolvere senza sacco, che raccolgono la polvere all’interno di contenitori che vanno svuotati periodicamente.

Per ognuna di queste tipologie utilizziamo i criteri al primo punto per selezionare gli aspirapolvere più efficienti sul mercato italiano da presentare su www.topten.it.

  • Fonte dei dati

Per creare la lista degli aspirapolvere più efficienti sul mercato italiano utilizziamo i dati pubblicati dai produttori di elettrodomestici sui propri cataloghi o sui propri siti internet in base ai regolamenti europei in vigore.

La lista viene aggiornata con cadenza semestrale; invitiamo i produttori di aspirapolvere a contattarci nel caso ci fossero prodotti molto recenti non ancora presenti su www.eurotopten.it.

  • Glossario

Marca e modello: indica il nome del produttore e del modello che garantiscono le prestazioni indicate. Prodotti dalle stesse caratteristiche tecniche possono avere nomi leggermente diversi in base ad altre caratteristiche come, ad esempio, il colore.

Classe di efficienza energetica: indica il grado di efficienza energetica del prodotto in condizioni standard. Le classi di efficienza vanno da A+++ (più efficiente) a D (meno efficiente); a partire dall’1 settembre 2017 le classi di efficienza energetica E, F e G non sono più ammesse sul mercato.

La classe di efficienza energetica è assegnata in base al consumo annuale dell’aspirapolvere in condizioni standard secondo la tabella qui sotto:

A+++: < 10

A++: Tra 10 e 16

A+: Tra 16 e 22

A: Tra 22 e 28

B: Tra 28 e 34

C: Tra 34 e 40

D: > 40

Consumo (kWh/anno): indica il consumo annuale dell’aspirapolvere in condizioni standard. Il consumo reale potrebbe essere diverso in base a vari parametri, come il numero di utilizzi.

Costi elettrici in 10 anni: indica il costo dell’elettricità che verrà utilizzata dall’aspirapolvere nell’arco di un’ipotetica durata di 10 anni. Per calcolare questo valore utilizziamo il costo dell’elettricità secondo Eurostat, che al momento è di 0,234 €/kWh.

Classe di riemissione delle polveri: indica la quantità di polvere che viene riemessa dall’aspirapolvere dopo l’aspirazione in condizioni standard. Le classi vanno da A (meno polvere riemessa) a G; i modelli migliori in classe A riemettono pochissima polvere (meno dello 0,02%) e sono indicati a chi soffre di allergie.

Classe di efficacia della pulitura di superfici dure: indica l’efficacia dell’aspirapolvere nella pulizia di superfici come i pavimenti in condizioni standard. Le classi vanno da A (più efficace) a G (meno efficace).

Classe di efficacia della pulitura di superfici morbide: indica l’efficacia dell’aspirapolvere nella pulizia di superfici come i tappeti in condizioni standard. Le classi vanno da A (più efficace) a G (meno efficace).

Capacità del contenitore delle polveri (l): per gli aspirapolvere senza sacco, indica la capienza totale dello scomparto dedicato alla raccolta delle polveri.

Rumorosità (dB): indica la “quantità” di rumore emessa dall’aspirapolvere in fase di aspirazione. I valori tipici in genere vanno dai 60 dB (una normale conversazione) agli 80 dB (il passaggio di un camion a 1 metro).

  • Documenti per approfondire

Regolamento delegato (UE) n° 665/2013 della Commissione, che integra la direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’etichettatura indicante il consumo d’energia degli aspirapolvere (pdf)

Regolamento (UE) n° 666/2013 in merito alle specifiche per la progettazione eco-compatibile degli aspirapolvere (pdf)

Prodotti in evidenza

  • Miele G6920 SCI
    Miele G6920 SCI
    • Classe efficienza energetica: A+++
    • Consumo energetico annuale (kWh): 189
    • Indice di efficienza energetica (%): 39.8
    • Consumo di acqua per ciclo (l): 9.9
    • Consumo energetico per ciclo (kWh): 0.67
  • Beko DPY8506GXB1
    Beko DPY8506GXB1
    • Classe efficienza energetica: A+++
    • Consumo energetico annuale (kWh): 176
    • Classe efficienza condensazione: A
  • Sonnenkönig NOBLADE
    Sonnenkönig NOBLADE
    • Energia (kWh/anno): 8.3
    • Indice di efficienza: 1.65
  • Canon Pixma GM2050
    Canon Pixma GM2050
    • Consumo in modalità sleep (W): 0.8
  • AEG RTB91431AW
    AEG RTB91431AW
    • Classe efficienza energetica: A+++
    • Consumo energetico annuale (kWh): 95
    • Indice di efficienza energetica (%): 21.9