​Prepariamoci ad affrontare il caldo estivo: ecco come scegliere il miglior ventilatore!

  • By fabio
  • Pubblicato un mese fa

L’estate si avvicina e conviene iniziare a pensare a quale sia il modo migliore per raffrescare la propria abitazione risparmiando energia. Infatti un ventilatore, soprattutto se efficiente, consuma poca energia, rispetto a un condizionatore e garantisce comunque un ottimo confort. Far circolare l'aria: durante il giorno, quando fuori fa più caldo che dentro e le finestre sono chiuse, un ventilatore è una soluzione molto utile per creare circolazione d’aria e migliorare il comfort domestico (vi ricordiamo che però è inutile lasciare un ventilatore in funzione se non c'è nessuno nella stanza perché non raffredda l'aria, ma la fa circolare). Esistono anche dei ventilatori con funzione di riscaldamento, ma sono fortemente sconsigliati perché, in caso di utilizzo di quest’ultima modalità, consumano tantissima energia elettrica che “appesantisce” la bolletta.

Grazie al progetto Hacks (https://topten.it/private/article/hacks-know-how-e-soluzioni-per-il-riscaldamento-e-il-raffreddamento) è possibile conoscere non solo la lista dei ventilatori più efficienti e con un buon rapporto qualità prezzo (Topten - ventilatori), ma anche i criteri e i consigli utili per selezionare il prodotto più adatto a te. Su Topten.it, infatti, si cerca di rispondere ad un quesito particolarmente sentito nel Belpaese: far fronte al caldo intenso, non solo durante i mesi estivi, è ormai una priorità che riguarda sia gli ambienti domestici che quelli lavorativi: come combattere il caldo, dunque? Prima di tutto è necessario ribadire che in generale sono sconsigliati i condizionatori mobili, in quanto poco efficienti. Inoltre, un buon modo economico per rinfrescare l’ambiente è l’utilizzo, appunto, dei ventilatori con un consumo di circa 50 Watt (capaci così di risparmiare molta elettricità).

Non c’è dubbio, poi, che i ventilatori da tavolo sono perfetti per gli uffici e adatti per una singola persona. Mentre i ventilatori a piantana sono più funzionali quando si vuole rinfrescare una stanza con più persone al suo interno. C’è però un altro elemento da non dimenticare per compiere la scelta corretta: il rumore. I migliori apparecchi emettono 50 dB (A). Si tratta di un suono usuale, tipico dei suoni ambientali in un appartamento. Per maggiori informazioni è possibile consultare i criteri di selezione per i ventilatori ed i consigli per i ventilatori.

Prodotti in evidenza

  • Dyson TP02
    Dyson TP02
    • Energia (kWh/anno): 18.5
    • Indice di efficienza: 0.45
    • Modalità standby (W): 0.5
  • Tristar VE-5905
    Tristar VE-5905
    • Energia (kWh/anno): 9.6
    • Indice di efficienza: 0.45
  • Aero Tower Ventilator TL92
    Aero Tower Ventilator TL92
    • Energia (kWh/anno): 14.4
    • Indice di efficienza: 0.49
  • AEG T-VL 5537
    AEG T-VL 5537
    • Energia (kWh/anno): 12.1
    • Indice di efficienza: 0.51
    • Modalità standby (W): 0.8
  • Tristar VE-5962
    Tristar VE-5962
    • Energia (kWh/anno): 11.2
    • Indice di efficienza: 0.53